Amelioweb1

Vai ai contenuti

Menu principale:

AMELIO TROIETTO MEDICO MISSIONARIO NELLE FILIPPINE
A TUTTI GLI AMICI E SOSTENITORI
BUONA PASQUA

Dolores nell'isola di Samar
Filippine
P. Amelio si trova attualmente nelle Filippine, a Dolores nella costa est dell’isola di Samar dove svolge la sua attività come missionario e medico. Si raggiunge da Manila (circa 970 km) attraversando verso sud tutta l’isola di Luzon fino a Matnog; da li’ si prende il ferryboat (2 ore di traversata) fino ad Allen nell’isola di Samar. Si scende la costa ovest percorrendo una terribile strada dissestata che attraversa villaggi e risaie, fino a Boray. Da lì si attraversa l’isola da ovest ad est su per le montagne ricoperte dalla giungla e ci si affaccia all’Oceano Pacifico a Taft; di lì si risale la costa est per 25 km e si giunge a Dolores. Questo il percorso se va a Manila con la sua auto. Se invece vuole servirsi dell'aereo deve raggiungere Tacloban con mezzi pubblici o privati percorrendo una strada alquanto dissestata per lunghi tratti. La distanza tra Dolores e Tacloban è di circa 200 chilometri. La città di Tacloban si può raggiungere dall'isola di Samar grazie a un ponte di notevolebellezza.(CONTINUA)
Amelio, pur avendo vissuto molta parte della sua vita all'estero, è rimasto sempre legatissimo al suo paese natale, del quale ha studiato le origini scrivendone la storia. Per leggere la  "Storia di Poggiana" clicca qui
CHIESA DI POGGIANA


Ogni anno Padre Amelio scrive una cronaca, cioè un elenco sintetico degli avvenimenti più signficativi dell'anno. Ci si può rendere conto di quanto precaria sia la vita di chi non può accedere alla medicina per cure adeguate a causa della povertà.  
Per le cronache vai a Pagina 2
VERSO LA PRIGIONE CON UN PENTOLONE DI RISO
Amelio ha avviato una attività scolastica per i bambini di famiglie povere. La definisce pre-scuola tipo scuola materna per bambini di quattro e cinque anni. I bambini sono divisi in due gruppi, circa venticinque per ogni gruppo. Il tempo scuola è di due ore: due ore al mattino per i più piccoli e due ore al pomeriggio per i più grandicelli. Guidati da una brava e paziente maestra, pagata da Amelio, i bambini hanno modo di appredere le più elementari norme di vita scolastica, di igiene, di scrittura, di lingua inglese. Nelle due ore di intrattenimento ai bambini viene offerto un pasto sostanzioso.

I bambini che frequentano la scuola di P. Amelio - vedi il filmato
P. Amelio, come anche medico specializzato in chirurgia, dedica buona parte della giornata alla cura di numerosi pazienti poveri che non hanno altra possibilità di ricevere cure e medicine se non venendo alla missione. Di primo mattino e da zone  lontane arrivano alla missione decine e decine persone, adulti e bambini, affetti spesso da gravi malattie. Con l'assistente sociale Pat che conosce bene la lingua locale,  Amelio  visita, sente le loro necessità, dà medicine che di solito non sono in grado di acquistare, prescrive esami che spesso finanzia. A volte questi pazienti necessitano di cibo, prodotti per l'igiene e vestiario che viene fornito loro quanto possibile.
Nel 2014 abbiamo raggiunto P. Amelio nella sua missione a Dolores nelle Filippine. E' stata una esperienza molto formativa. Abbiamo visto una realtà che non è facile immaginare e capire. Abbiamo incontrato molte persone, adulti e bambini, che fanno leva sulla missione per la loro vita quotidiana: i piccoli per una prima formazione scolastica e per un pranzo sostanzionso, gli altri per far fronte al loro stato di salute precario grazie agli interventi e alle medicine che P. Amelio, come medico, può dar loro. Noi, io Bertilla e Renato, nei due mesi di permanenza abbiamo dato una mano al miglioramento strutturale della missione. Purtroppo non è stato facile sopportare il caldo giorno e notte. Il refrigerio veniva con la pioggia accompagnata da forte vento. Nel filmato qui accanto  puoi vedere l'arrivo del tifone.
Per sostenere la missione:
P. Amelio Troietto: IBAN - IT40 F062 2512 1210 7403 6121 25W
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu